UNA COSA SERIA?

il mio sguardo su R. Magritte “gli amanti “ non mi accorsi di lui: era lì  uomo e istante ritto accanto a mespaccava la mappa della mia solitudinetra le dita una goccia di sangue   la roteava ne baciava la profonditànon la pesava non mi accorsidi lui: era lì  uomo e delirio  ritto accanto a meagghindava diContinua a leggere “UNA COSA SERIA?”