movenza

abitatore della carne? il corposchiaffeggia la terra su cui non posamai abbastanza eil movimento è un flusso ciecocome di donna chi soffre le cose che io soffro?non ci sono esempia nuotare non testi da recitarenon soprassalti nel camerinodimenticato perdi le scarpe le calze i piediansimano i piedi?e tu cosa ne sai? divieni soffio d’ascia perquantoContinua a leggere “movenza”