la vetrina di PINCOPALLINO

sull’imbecille 1 “per quanto possa sembrare a prima vista paradossale, si può definire, in certe condizioni, come violenza anche un contegno assunto nell’esercizio di un diritto. E precisamente questo contegno, ove sia attivo, potrà dirsi violenza quando esercita un diritto che gli compete per rovesciare l’ordinamento giuridico in virtù del quale esso viene conferito ” (W.Continua a leggere “la vetrina di PINCOPALLINO”