variazioni Brecht

“noiche abbiamo voluto apprestare il terreno alla gentilezza,noi non si poté essere gentili.” —— c’è un essere chedice tee ha forma umana dubbio laicogiace sul palmocon cui ci carezziamo:chi la vita scorda? ritmo incalzanon risparmia:corrode aggrappa strappa e noi bevemmoil destino del corpoun suono scorrettosenza grazia:a chi diretto? noi che aprimmo la portaalla gentilezza non potemmoContinua a leggere “variazioni Brecht”