avevamo scommesso

Me l’avevi promesso cento e cento volte,
ma non serviva:
avevamo già scommesso
quel che non avevamo

Come tanti
su di noi avevamo scommesso
il mondo

Avevamo ancora  piedi
attaccati alle gambe e
mani a chiudere le braccia
camminavamo tirandoci dietro
pupazzi e sogni di vetro
riposavamo all’ ombra di bolle d’aria

Ed era bello il tempo con noi

Un minuto raffreddato poi
ci ha contagiato
per affetto

Morte sarà solo un 
non stare più a casa?

Virgins - Suicides

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: