Ius primae noctis

essere qualcun altro?
ricatto a bocca aperta!
Ci si avvicina poi si resta a frutta
ad occuparsi della montatura

È gentile sai assai discreta
la ranocchia che hai invitata a nozze
faceva un seminario
su quell’altro

~un colpo al ferro~

baggianate concreto/astratte
quotidianità fumose
imbecilli truffe spensierate.
Già se stesso è duro da ascoltare:
uno rubato al nulla

È gentile sai assai discreta
la ranocchia che hai invitato a nozze
faceva un seminario
su di me

~e uno alla botte~

sniffa cenere di sigarette mai accese
sulla facciata del mio falso volto
non si fa vincere dalla tenerezza
di cambiare partito

Ius primae noctis sull’inafferabile
altro/me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: