quella telefonata

inventare il rovescio di
un risveglio
dare l’allarme al sogno
che ti cede al giorno

limare le righe di una vita
cui tendere tranelli:
leggere l’impossibile
recitarlo volerlo viverlo

quella telefonata non fu fatta

riprendere il gioco 
parlando sommessi ai ricordi
gettarsi tutto alle spalle 
un tuffo in se stessi senza scampo

strano come io abbia ascoltato
ciò che non hai detto

4 pensieri riguardo “quella telefonata

    1. Grazie cara Daniela, L’ascolto del silenzio penso sia un’arte. Si nutre della capacità di vivere il non detto e di sapere distinguerne correttamente il senso, fosse pure quello di una telefonata non fatta. L’ascolto del silenzio, è sempre un atto d’amore, anche quando fa male

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: